BUGATTI.jpg

INFO TECNICHE:

Orario Ritrovo: 7.30 a Empoli  c/o Centro*Coop Empoli 

                       

          oppure 9.30 direttamente alla Bugatti

 

Include:

Ingresso alla Fabbrica della Bugatti con Tour Guidato dal custode

Sessione di scatto con Modella all'interno delle Ex fabrica Bugatti e nella Stazione Medio - Padana

Pranzo

Termine Workshop  18.00 circa

Note Importanti:

Il trasferimento in auto non è incluso nella quota, ma causa Covid-19.

Tutte le info organizzative  verranno comunicate nella Chat di Gruppo dedicata.

 Tutte le info verranno comunicate dagli organizzatori tramite Chat di Whats App

Cosa è richiesto:

Attrezzatura Fotografica

Cavalletto

Luci/Flash

Scarpe Comode / Trekking

Iscrivendosi all'Evento di accetta i Termini e Condizioni del Foto Club Vinvi  e il Protocollo Covid-19 

Puoi Leggere QUI

Il Foto Club Vinci organizza Un Workshop Fotografico con modella all'interno della Fabbrica abbandonata della Bugatti. 

Il Workshop è autorizzato e con guida Locale che presentera' e spieghera' la storia del famosissimo marchio.

Il Modelsharing sarà con una modella che posera' all'interno della Fabbrica con varie sessioni di scatto e cambio Set per i fotografi e nella Stazione Medio Padana.

Al termine della sessione di scatto e del Pranzo sarà possibile scattare in altre location limitrofe in accordo con tutti i partecipanti. 

La quota di Partecipazione è di 50 €    (40 € per i soci del Foto Club Vinci)

Ritrovo con i Partecipanti 7.30 per chi parte da Empoli

                                         9.30 direttamente a Modena

                            

                                          Termine Worlshop 18.00

                                         

 

include il Tour Fotografico - la Sessione di scatto con la Modella - Pranzo

(Il trasferimento dovrà essere fatto con mezzi propri, fino a nuove disposizioni Covid)

Il Workshop verrà tenuto da Francesco Ruggeri e Alessio Bruni (Foto Club Vinci)

La Bugatti nasce nel 1909 per mano di Ettore Bugatti, un imprenditore italiano che avviò la sua attività in Alsazia, regione francese che all’epoca era annessa alla Germania. Ettore era un vero artista come la maggior parte dei suoi familiari e riuscì subito a stupire, creando di sua mano una nuova auto dal design unico per quei tempi, la Tipo 13 Brescia. L’eleganza di questo veicolo convinse le classi più abbienti e il marchio Bugatti fu immediatamente identificato come qualcosa di straordinariamente esclusivo.

Dovettero passare molti anni prima che qualcuno pensasse di riprendere questo glorioso marchio. Nel 1987 l’imprenditore italiano Romano Artioli aprì un nuovo stabilimento nei pressi di Modena, dove venne prodotta la vettura EB110; quest’auto venne prodotta in 139 esemplari e montava uno strabiliante motore V12, costruito in alluminio-magnesio e alluminio-titanio; il propulsore adottava una lubrificazione con carter a secco e montava ben 4 turbocompressori. La potenza di quest’auto superava i 600 cv. Con questi dati diventa superfluo usare qualsiasi aggettivo nei confronti di questo veicolo, un’auto più unica che rara come forse solo la Bugatti ha saputo fare.


Purtroppo, dopo soli 8 anni e precisamente nell’anno 1995, l’azienda dovette dichiarare bancarotta e terminare per la seconda volta la sua attività.


 

Info & Prenotazioni:
Cell. 3281736090
Fotoclubvinci@gmail.com
www.fotoclubvinci.it